Rassegna cinematografica in continuità con l’iniziativa di Spazio Oberdan dedicata ai cinquant’anni del ’68 che evidenzia quali sono stati i film che fra il 1968 e il 1978 hanno segnato l’immaginario italiano, intercettando i gusti ma anche le tensioni sociali, la vocazione sperimentale e il ribellismo di un periodo così caldo. Il sottotitolo “Al cinema con l’eskimo” indica che questa seconda parte della rassegna vedrà protagonista il pubblico, invitato a partecipare con “Dress Code” dell’epoca e con premio finale all’abbigliamento più creativo.