Una grande mostra critico-interpretativa in occasione del centenario dalla nascita di uno dei più importanti Maestri del design italiano. Dal secondo Dopoguerra agli inizi del XXI secolo Achille Castiglioni ha trasformato con una ricerca unica e instancabile lo spazio e le cose, mantenendo sempre come riferimento “l’uomo”.