La prima antologica dell’artista milanese nella sua città, a pochi anni dalla scomparsa. Dagli esordi alla recente riscoperta
e rivalutazione internazionale, la mostra illustra l’attvità poliedrica e rigorosa di uno dei maggiori esponenti dell’arte contemporanea a livello mondiale. In mostra oltre cento opere di tutti i periodi, compresa la riproposizione della grande installazione alla Biennale del 1970.