La Fondazione Paolo Grassi – La voce della cultura, organizza un convegno di studi sull’attualità delle idee e strategie di Grassi nel mondo editoriale, teatrale, musicale e televisivo. I temi sono: la nascita della collana di teatro con la casa editrice Rosa &
Ballo, che Grassi fondò negli anni della guerra; l’invenzione dei pubblici e promozione culturale che darà corpo al progetto del teatro come servizio pubblico; il contributo dato alla formazione degli operatori nel settore dell’organizzazione teatrale; l’internazionalizzazione della cultura, ai rapporti con le istituzioni straniere e, infine, il rapporto con le vicende politiche e istituzionali che hanno segnato la storia di quegli anni.

PROGRAMMA dettagliato del Convegno

ore 9.30 – Apertura – saluti:
– Giuseppe Sala (Sindaco del Comune di Milano)
– un rappresentante del Consiglio Regionale della Lombardia
– Davide Rampello (presidente della Fondazione Paolo Grassi): la voce della cultura.

10.00 – Sessione del mattino:
– modera Mimma Guastoni, introduzione a cura di Ferruccio de Bortoli: Gianni Cervetti: testimonianze di un amico.

10.30 – Editoria e promozione culturale:
– Stella Casiraghi (giornalista)
– Luisa Finocchi (direttrice Fondazione Mondadori – Fondo Rosa & Ballo)

11.15 – Invenzione dei pubblici e promozione culturale:
– Cristiano Chiarot (Sovrintendente del Maggio Musicale Fiorentino) in dialogo con Marco Angius (direttore musicale e artistico dell’orchestra di Padova e del Veneto)
– Emilio Sala (musicologo e professore di Drammaturgia musicale presso l’Università degli Studi di Milano)
– Andrée Ruth Shammah (direttore del Teatro Franco Parenti di Milano).

12.00 – Formazione degli operatori:
– Emilio Sala (musicologo e professore di Drammaturgia musicale presso l’Università degli Studi di Milano) in dialogo con Mimma Gallina (organizzatrice teatrale e docente di organizzazione teatrale).

13.00 – Buffet

14.30 – Sessione del pomeriggio:
– modera Stefano Merlini: Internazionalizzazione della cultura
– Alexander Pereira (sovrintendente della Fondazione Teatro alla Scala di Milano) in dialogo con Arturo Galansino (direttore generale della Fondazione Palazzo Strozzi di Firenze) e Monique Veaute (presidente della Fondazione Romaeuropa arte e cultura, Roma).

15.30 – Rapporto con la politica:
– Lodovico Festa (giornalista e scrittore)
– Aldo Grasso (critico televisivo e professore universitario)
– Fabio Francione (critico- giornalista)
– Claudio Martelli (politico, giornalista e conduttore televisivo. È stato esponente del Partito Socialista Italiano).

16.30 – Nella vita di Paolo Grassi: Testimonianze:
– Giovanni Soresi (giornalista – ex organizzatore teatro Quartiere): Decentramento. Il teatro quartiere
– Giulia Lazzarini: Ariel Arianne Mnouckine. Al 12 novembre 1970 al Palalido di Milano
– Giovanni Soresi (giornalista – ex organizzatore teatro Quartiere): Decentramento. Il teatro quartiere
– Daniele Abbado: l’Olivetti. Concerto in fabbrica
– Stefano Rolando: Rai. La nascita di Rete tre.

Ore 18.00 – Conclusioni.